martedì 27 febbraio 2018

La mossa del cavallo - C'era una volta Vigata

Montelusa, 1877. Giovanni Bovara è il nuovo ispettore capo ai mulini, incaricato di far rispettare la tassa sul macinato. L'uomo scopre l'esistenza di un mulino clandestino e di un ingegnoso sistema con cui i mugnai vengono lasciati liberi di evadere la tassa finendo coinvolto, a poco a poco, in qualcosa molto più grande di lui.

Guarda il film

Extra


Andrea Camilleri, lo scrittore più amato d’Italia

 

.

Nessun commento:

Posta un commento

Timbuktu (2014)

A poca distanza da Timbuktu, dove domina la polizia islamica impegnata in una jihad in cui divieto si aggiunge a divieto, una famiglia viv...