mercoledì 16 agosto 2017

Il Quarto Stato (2012)

Il giornalista Paul Jensen ha recentemente accettato un incarico a Mosca quando assiste all'assassinio di un giornalista le cui indagini risultavano scomode al governo. Illusosi di poter far chiarezza sull'accaduto ed aiutato dalla giornalista d'opposizione Katja di cui si invaghisce, Paul inizia a pubblicare articoli contro il governo e a condurre una personale ricerca in nome della verità che lo porterà a svelare i sordidi legami tra potere e terrorismo e a crearsi potenti nemici in grado di decidere della sua vita e di quella di altre molte persone. La caccia alla verità si trasforma in una caccia all'uomo in cui Paul diventa vittima di uno dei piu occulti ed influenti poteri con cui si è mai scontrato. Ogni indagine si conduce su un filo sottile, quella di Paul corre sul filo di un ordigno in grado di far saltare tutto in aria.

Continua qui

Guarda il film

martedì 15 agosto 2017

E' già ieri (2004)


Filippo, star del piccolo schermo con la sua trasmissione di divulgazione scientifica, viene spedito a Tenerife per girare una puntata del suo programma insieme ad un timido cameraman. Arrogante e vanesio nella realtà tanto quanto appare accondiscendente ed amorevole in tv, Filippo scopre ben presto che l'isola è legata ad una specie di sortilegio: ogni giorno, infatti, Filippo si sveglia e compie i medesimi atti, fino a scoprire che in realtà quella giornata non termina mai, e che sarà costretto a rivivere sempre il 13 agosto. La situazione sconcertante si tramuta ben presto in un'opportunità per una riflessione interiore, ma Filippo saprà cogliere al volo la possibilità donatagli dal destino?

Continua qui 

Guarda il film

giovedì 10 agosto 2017

Se fossi in te (2001)



Christian fa il dj, ha solo debiti ed è innamorato di una farmacista a cui non riesce a dichiararsi. Il suo sogno è diventare ricco. Andrea ha un impiego come ragioniere nell'azienda del suocero ma vorrebbe tornare a fare il cabarettista come in passato. Bernardo Braschi Lentini è il presidente di una grande impresa, non è amato da nessuno (tranne che dalla fedele segretaria) e vorrebbe tanto potersi fare una famiglia. Si incontrano per caso a Ostia e ognuno di loro esprime un desiderio: quello di essere uno degli altri due. Il desiderio si trasforma in realtà.

Continua qui

Guarda il film

venerdì 4 agosto 2017

Le vite degli altri (2006)

Un thriller intenso e coinvolgente dal regista esordiente premiato con l'Oscar per il miglior film straniero

Berlino Est, 1984. Il capitano Gerd Wiesler è un abile e inflessibile agente della Stasi, la polizia di stato che spia e controlla la vita dei cittadini della DDR. Un idealista votato alla causa comunista, servita con diligente scrupolo. Dopo aver assistito alla pièce teatrale di Georg Dreyman, un noto drammaturgo dell'Est che si attiene alle linee del partito, gli viene ordinato di sorvegliarlo. Il ministro della cultura Bruno Hempf si è invaghito della compagna di Dreyman, l'attrice Christa-Maria Sieland, e vorrebbe trovare prove a carico dell'artista per avere campo libero. Ma l'intercettazione sortirà l'esito opposto, Wiesler entrerà nelle loro vite non per denunciarle ma per diventarne complice discreto. La trasformazione e la sensibilità dello scrittore lo toccheranno profondamente fino ad abiurare una fede incompatibile con l'amore, l'umanità e la compassione.

Continua qui

Guarda il film

venerdì 28 luglio 2017

Diaz (2012)



Luca è un giornalista della Gazzetta di Bologna (giornale di centro destra) che il 20 luglio 2001 decide di andare a vedere di persona cosa sta accadendo a Genova dove, in seguito agli scontri per il G8, un ragazzo, Carlo Guliani, è stato ucciso. Alma è un'anarchica tedesca che ha partecipato agli scontri e ora, insieme a Marco (organizzatore del Social Forum) è alla ricerca dei dispersi. Nick è un manager francese giunto a Genova per seguire il seminario dell'economista Susan George. Anselmo è un anziano militante della CGIL che ha preso parte al corteo pacifico contro il G8. Bea e Ralf sono di passaggio ma cercano un luogo presso cui dormire prima di ripartire. Max è vicequestore aggiunto e, nel corso della giornata, ha già preso la decisione di non partecipare a una carica al fine di evitare una strage di pacifici manifestanti. Tutti costoro e molti altri si troveranno la notte del 21 luglio all'interno della scuola Diaz dove la polizia scatenerà l'inferno.

Continua qui

Guarda il film

lunedì 24 luglio 2017

Era d'estate (2015)



Estate 1985. Giovanni Falcone e Paolo Borsellino vengono trasferiti d'urgenza all'Asinara insieme alle loro famiglie in seguito ad una minaccia più allarmante del solito. I giudici stanno lavorando al maxiprocesso penale che, la storia insegna, porterà in carcere molti dei protagonisti della criminalità organizzata. Dunque entrambi sono entrati nel mirino di Cosa Nostra, ma anche di quella parte della politica che preferisce il "vivi e lascia vivere", quando si tratta di mafia.
Era d'estate racconta l'ostruzionismo dello Stato che, dopo aver mandato i due giudici "in vacanza coatta", rifiutava di inviare loro i faldoni necessari per mettere in piedi l'istruttoria del maxiprocesso, e descrive la minaccia all'incolumità di due uomini e delle loro famiglie, ma sceglie di farlo in un contesto di acqua e luce, invece che in un teatro delle ombre, attraverso i colori pastello di un'estate di metà anni Ottanta filmata come un ho
me movie di grande delicatezza nei confronti dei suoi protagonisti, il cui eroismo quotidiano era più grande di quello celebrato dalla Storia. 

Continua qui


Guarda il film

 

martedì 11 luglio 2017

Still Alice (2014)

Alice Howland è moglie, madre e professoressa di linguistica alla Columbia University di New York. Alice ha una bella vita e tanti ricordi, che una forma rara e precoce di Alzheimer le sta portando via. Confermata la diagnosi dopo una serie di episodi allarmanti, che l'hanno smarrita letteralmente in città, Alice confessa al marito malattia e angoscia. La difficoltà nel linguaggio e la perdita della memoria non le impediranno comunque di lottare, trattenendo ancora un po' la donna meravigliosa che è e che ha costruito tutta la vita.

Continua qui

Guarda il film

mercoledì 5 luglio 2017

La mia classe (2013)

Un attore impersona un maestro che dà lezioni a una classe di stranieri che mettono in scena se stessi. Sono extracomunitari che vogliono imparare l'italiano, per avere il permesso di soggiorno, per integrarsi, per vivere in Italia. Arrivano da diversi luoghi del mondo e ciascuno porta in classe il proprio mondo. Ma durante le riprese accade un fatto per cui la realtà prende il sopravvento. Il regista dà lo "stop", ma l'intera troupe entra in campo: ora tutti diventano attori di un'unica vera storia, in un unico film di "vera finzione": La mia classe.
È un film che può spiazzare più di uno spettatore quello che Daniele Gaglianone ha deciso di dedicare al sempre più complesso tema dell'integrazione dei cosiddetti extra-comunitari.

Continua qui

Guarda il film

mercoledì 28 giugno 2017

Scialla! (Stai sereno) (2011)



Bruno Beltrame ha tirato i remi in barca, e da un bel po'. Del suo antico talento di scrittore è rimasto quel poco che gli basta per scrivere su commissione "i libri degli altri", le biografie di calciatori e personaggi della televisione (attualmente sta scrivendo quella di Tina, famosa pornostar slovacca divenuta produttrice di film hard); la sua passione per l'insegnamento ha lasciato il posto a uno svogliato tran-tran di ripetizioni a domicilio a studenti altrettanto svogliati, fra i quali spicca il quindicenne Luca, ignorante come gli altri, ma vitale ed irriverente. Un bel giorno la madre del ragazzo si fa viva, come un fantasma dal passato, con una rivelazione che butta all'aria la vita di Bruno: Luca è suo figlio, un figlio di cui ignorava l'esistenza. Non solo: la donna è in procinto di partire per un lavoro di sei mesi da cooperante in Africa, e il ragazzo non può e non vuole certo seguirla laggiù. La donna chiede a Bruno di ospitare a casa sua il ragazzo, e di prendersi cura di lui, ma senza rivelargli la sua vera identità.

Continua qui

Guarda il film

venerdì 23 giugno 2017

L'ottava nota (2014)



Un cast pluripremiato per una storia emozionante sul rapporto tra l'austero direttore del coro più importante degli Stati Uniti (Dustin Hoffmann) e Stet, un ragazzino problematico ma con un innato talento. Dopo Il concerto e Les Choristes, un nuovo coinvolgente film sull'immenso potere della musica.

Continua qui


Guarda il film