martedì 15 maggio 2018

Allacciate le cinture (2013)

Nell'arco di tredici anni, a partire dai duemila, in una Lecce che scopre il piccolo grande boom economico pugliese, due giovani autoctoni (agli antipodi per estrazione sociale, convinzioni ideologiche, aspirazioni e frequentazioni) si odiano, si amano, si tradiscono, fanno esperienza del dolore e dell'ombra della morte, insomma vivono.
Lei si chiama Elena, di buona famiglia, con ambizioni imprenditoriali, abbandonati gli studi si mette a fare la cameriera, divertita dalla cosa e dal sogno di mettere su un locale tutto suo, spalleggiata dall'amico Fabio, gay e fantasioso. Lui si chiama Antonio, proletario da cartolina, fa il meccanico, è omofobo, ma ha una solida cultura del corpo con tanto di tatuaggi che rasentano la vertigine dell'osso sacro, vagamente razzista, insomma non un buon partito per una ragazza borghese di provincia. I due, fatalmente, si incontrano e si scontrano in una giornata di pioggia, sotto la pensilina densamente affollata di una fermata dell'autobus. Scatta la scintilla che lavora sui contrari, che tanto si sa poi si attraggono. E così sarà. Elena e Antonio, contro il loro stesso ambiente, si innamoreranno e dovranno sostenere le prove della vita e soprattutto quelle della malattia che colpirà lei tredici anno dopo il loro primo incontro. Ospedali, sedute di chemioterapia, capelli che cadono, magrezza insana, occhi segnati... Ma all'improvviso le frecce lineari del tempo sembrano convergere forzandosi a disegnare un cerchio!

Continua qui

Trailer

Guarda il film

lunedì 14 maggio 2018

Breve storia di lunghi tradimenti (2011)

 

Giulio Rovedo, che si sta separando dalla moglie che ancora ama, è un avvocato di una piccola banca che si trova all'improvviso coinvolto in un intrigo di livello internazionale. Il suo istituto è stato infatti acquisito da una banca d'affari dietro cui sta Joseph Milton, anziano magnate apparentemente rispettabile ed impegnato sul piano della salvaguardia dell'ambiente. Giulio, trascinato dalla nuova amministratrice Cecilia Schwarz, si ritrova in uno stato dell'America latina in cui governa un politico senza scrupoli che vuole entrare in possesso di un documento che autorizza lo sfruttamento di una vasta area sotto la quale si trova il prezioso litio, destinato a diventare il nuovo petrolio. Quel documento interessa anche a Milton che non si fa scrupoli per ottenere ciò che vuole.

Continua qui

Trailer

Guarda il film

giovedì 10 maggio 2018

Buongiorno, notte (2003)


Gli "anni di piombo" rivivono attraverso la vicenda di Chiara, brigatista coinvolta nel rapimento di Aldo Moro. L'ideologia si intreccia con la sua esistenza quotidiana, l'anima della combattente crede nella rivoluzione che sta per compiersi. Ma l'utopia non riesce a compensare la ferocia della lotta e Chiara comincia ad avvertire un dubbio morale che indebolisce le sue certezze.
Del sequestro e dell'omicidio di Aldo Moro sembrava si fosse detto e scritto ormai tutto. Bellocchio non teme i confronti e ci propone un altro punto di vista. Si tratta di un punto di vista al femminile a cui la brava Maya Sansa conferisce il giusto mix di realismo e onirismo. Quando le contraddizioni dell'agire si fanno troppo forti non resta che rifugiarsi nel sogno? Forse sì. Se poi il sogno è narrato da un regista che ne conosce le dinamiche si può sferrare anche un attacco pesante alle BR (in un periodo in cui sembrano rinascere) paragonandole ai fascisti durante la Resistenza.  


Continua qui 

Trailer

Guarda il film

martedì 8 maggio 2018

L'albero degli zoccoli (1978)



In una cascina vicino a Bergamo alla fine del secolo scorso, cinque famiglie di contadini vivono, lavorano, amano, soffrono. Una ragazza sposa uno dei giovani. Il loro viaggio di nozze a Milano è movimentato dalle repressioni, da parte delle truppe di Bava Beccaris, delle manifestazioni popolari. L'albero del titolo è quello che uno dei contadini taglia per fare gli zoccoli per il figlio. Il padrone viene a saperlo e scaccia la famiglia.
Ermanno Olmi ritrova fiato ed estro poetico mettendo in immagini le storie contadine dei suoi nonni. Il film circola in due versioni (una italiana e l'altra in bergamasco non proprio stretto, doppiata dagli stessi attori non professionisti). Grande successo in Italia e in tutto il mondo (Palma d'oro a Cannes).

Continua qui

Trailer


Guarda il film

lunedì 7 maggio 2018

Il caso Moro


"Il caso Moro" raccoglie programmi televisivi di approfondimento, ricostruzioni, interviste, edizioni straordinarie dei telegiornali, riflessioni e analisi sul rapimento e l'assassinio di Aldo Moro. Le telecamere della Rai raccontarono da subito, a partire dal famoso documento "a caldo" di Paolo Frajese in via Fani, una delle vicende più torbide e tragiche della storia repubblicana. Tra i materiali pubblicati, l'edizione straordinaria del Tg1 condotta da Bruno Vespa che annunciava il ritrovamento, il 9 maggio del 1978, del corpo di Aldo Moro in via Caetani. La drammatica edizione del Tg1 ebbe durata di quasi 4 ore.

Continua qui

domenica 6 maggio 2018

The Housemaid (2010)


Euny viene ingaggiata come governante e bambinaia nella casa di una ricchissima famiglia, dove la giovane e bella moglie di un uomo d'affari aspetta il frutto della seconda gravidanza, due gemelli. Bambina a sua volta, per lo spirito ingenuo e generoso che la contraddistingue, Euny conquista tutti, dalla piccola Nami, la primogenita, alla collega anziana che ha speso la sua vita a servizio nella villa, al padrone di casa, che presto passa a chiederle ben più di quello che è stata chiamata a fare. Quando la ragazza si ritrova incinta, la padroncina e sua madre non esitano a pianificare il peggio, in nome dei privilegi da conservare, costi quel che costi.  

Continua qui

Trailer

Guarda il film

venerdì 4 maggio 2018

La mafia uccide solo d'estate - La serie




Palermo, 1979. I Giammarresi sono una famiglia normale, padre, madre, un figlio di dieci anni e una figlia di sedici, alle prese con problemi della vita di tutti i giorni. Problemi solo apparentemente ordinari, però, se di mezzo c'è Cosa Nostra. Ispirato all'omonimo film di Pierfrancesco "Pif" Diliberto.
  • Interpreti Claudio Gioè, Anna Foglietta, Francesco Scianna, Valentina D'Agostino, Nino Frassica, Pif

Stagione 1

Stagione 2

Anteprima


Allacciate le cinture (2013)

Nell'arco di tredici anni, a partire dai duemila, in una Lecce che scopre il piccolo grande boom economico pugliese, due giovani auto...