lunedì 23 gennaio 2017

The Commitments (1991)


Questo di Alan Parker può essere considerato il più naìf dei suoi film. Di opere musicali ne ha già fatte tre ( Piccoli gangster, Saranno famosi e il più riuscito e inquietante The Wall) ma l'approccio di The Commitments è diverso. Si comincia con uno squarcio dei sobborghi di Dublino dove il gruppo in questione comincia a formarsi e poi ecco sfilare i problemi, le tensioni, le attrazioni sessuali. Il gruppo è formato da tre coriste, i musicisti e il cantante. Riescono a fare il loro primo concerto importante al quale assistono giornalisti di testate musicali importanti. Alla serata aspettano invano l'arrivo di Wilson Pickett e dopo aver litigato si sciolgono.

Continua qui 

Guarda il film

Nessun commento:

Posta un commento

Gli equilibristi (2012)

Sui titoli di testa un amplesso clandestino, consumato in un archivio praticamente deserto, apre il film e introduce la trama. Per quel ...